BFP a 2 anni Fedeltà

Dedicati solo a quei risparmiatori che vogliono reinvestire le somme provenienti da un Buono* o da un'obbligazione collocata in esclusiva da Poste Italiane in scadenza tra il 1° ottobre 2016 e il 28 febbraio 2017.

Per convertire le somme dei tuoi BFP scaduti

e avere un rendimento sicuro e competitivo

dopo due anni.

  • Durata Investimento Breve
  • Rendimento Fisso

 

La sottoscrizione del BFP a 2 anni Fedeltà è consentita all’intestatario o cointestatario che:

 

  • sia titolare di BFP cartacei e dematerializzati, scaduti tra il 1° ottobre 2016 e il 28 febbraio 2017, ed abbia conseguito il rimborso di tali Buoni**
  • sia titolare delle obbligazioni collocate in esclusiva da Poste Italiane, in scadenza tra il 1° ottobre 2016  e il 28 febbraio 2017.

 

I titolari di BFP dematerializzati legittimati alla sottoscrizione di un BFP a 2 anni Fedeltà possono, inoltre, prenotare la sottoscrizione di tale Buono a partire da 30 giorni antecedenti la loro scadenza fino al giorno precedente.

 

I BFP a 2 anni Fedeltà:

  • possono essere intestati esclusivamente a persone fisiche
  • hanno una durata di due anni e corrispondono gli interessi solo a scadenza.

Ideali se vuoi conseguire un rendimento sicuro su un orizzonte temporale di breve periodo.

 

Puoi sempre richiedere il rimborso anticipato dei BFP a 2 anni Fedeltà e hai diritto alla restituzione del capitale investito, al netto di eventuali oneri fiscali.

* Ad esclusione dei Buoni Fruttiferi Postali dedicati ai minori d’età e di BFPImpresa

** In caso di BFP rappresentati da documenti cartacei scaduti ed emessi prima del 1° gennaio 2009, la sottoscrizione di BFP a 2 anni Fedeltà è consentita esclusivamente a chi, in qualità di intestatario o cointestatario del buono scaduto, sia presente all'atto del rimborso.